Bonus Babysitter per emergenza Coronavirus

bonus famiglie - emergenza covid 19

Pubblicato, il 17 marzo 2020 in Gazzetta Ufficiale il decreto Cura Italia per contrastare l’emergenza Covid-19; tale decreto prevede anche un sostegno alle famiglie, Bonus babysitter, fino a 600 euro e da 1000 euro per le famiglie mono genitoriali oltre che per sanitari e ricercatori, utilizzabile mediante il Libretto Famiglia telematico dell’INPS, attualmente in uso per le prestazioni di lavoro domestico a carattere occasionale. Sono particolarmente attese le istruzioni operative dell’INPS per fare domanda e per l’utilizzo del bonus babysitter, utilizzabile soltanto dopo l’accettazione della stessa. Ne avranno accesso le famiglie con figli fino a 12 anni in alternativa all’utilizzo del congedo parentale straordinario. L’utilizzo dei voucher tramite il Libretto Famiglia è subordinato alla preventiva registrazione alla piattaforma, utilizzando il servizio del Contact center, o ancora avvalendosi di un patronato o di un intermediario abilitato appositamente delegato.
La registrazione è richiesta non solo per l’utilizzatore dei voucher INPS ma anche per il prestatore di servizi di collaborazione in ambito domestico.

Chi siamo

NetColf è uno strumento rapido, economico, sicuro ed altamente specializzato, rivolto unicamente alle famiglie. NeColf semplifica l’assunzione e la gestione di collaboratori domestici nel rispetto della normativa vigente.

Contatti